Riva - Made in Italy 1920

Riva 1920 racconta di un dialogo ininterrotto tra estetica ed etica. Tutto nasce nel 1920 a Cantù, nel cuore della Brianza, in una piccola bottega artigiana a conduzione familiare specializzata nella produzione di arredi in legno massello. È la storia di un‘azienda con solide radici e una grande artigianalità, che da oltre 100 anni coniuga innovazione e design nel rispetto dell’ambiente e della migliore tradizione del made in Italy. 

Collaborando con i principali protagonisti di architettura e arte, Riva 1920 si distingue per la produzione di arredi di eccellente qualità in cui il legno è il protagonista indiscusso, dando vita a qualcosa di speciale, unico e senza tempo.

Salvaguardia dell’ambiente ed amore per la natura sono i principi fondamentali. La qualità delle materie prime utilizzate è alla base del processo produttivo e inizia con la scelta dei legnami più pregiati. Ogni mobile è realizzato esclusivamente con legno proveniente da aree di forestazione controllata e tra le varie essenze troviamo l’acero, il ciliegio, la rovere e la noce, ma anche legni di riutilizzo come il Kauri neozelandese, il legno di Briccole e il cedro del Libano.

I prodotti Riva 1920 nascono da tecniche di lavorazione legate alla tradizione ebanista, grazie alle sapienti mani dei maestri falegnami altamente qualificati e dall’impiego di tecnologie all’avanguardia. La produzione artigiana supera le dinamiche di progettazione standard e garantisce un elevato livello di flessibilità e personalizzazione sia per la divisione home che per quella contract.