Texturae

Nata nel 2016 dall’idea di Daniele Morabito e Dario Pulitanò, Texturae vuole mettere insieme le visioni innovative di artisti, grafici e designer con la tecnologia più avanguardistica, per rivoluzionare un prodotto tradizionale come la carta da parati. L’obiettivo è quello di concedere alle espressioni grafiche e artistiche di invadere gli ambienti, trasformandoli in una personale galleria d’arte.

Con il loro carattere autentico e originale, le carte da parati Texturae non rivestono semplicemente le pareti, ma sono sogni che rimodellano i luoghi e interpretano gli spazi grazie alle suggestioni di chi li abita. Così, il design si trasforma in una narrazione di ambienti e prospettive sempre diverse, in cui la creatività diventa protagonista.

Stampate con la tecnologia più avanzata secondo un approccio ecofriendly e realizzate con materiali di alta qualità, selezionati in base alle esigenze specifiche dell’ambiente che dovranno abitare, le carte Texturae sono frutto di un grande lavoro di ricerca che si propone di ridisegnare un mondo nuovo a misura di chi decide di interpretarlo.

Con le sue creazioni, l’azienda dà vita ad un linguaggio universale fatto di geometrie, cromie, visioni, espressione di un’esperienza estetica che nel modellare l’ambiente diventa unica e personale, trasformando l’abitare in vivere.